Dicembre 2015

Provvedimento antimafia per 11 imprese agricole nel messinese

Alcuni accertamenti svolti dal Gruppo Interforze di Messina, cui partecipa anche la Direzione Investigativa Antimafia, hanno permesso alla locale Autorità di Governo di emettere un provvedimento interdittivo antimafia nei confronti di 11 imprese agricole – alcune sulla carta preesistenti e altre costituite verosimilmente ad hoc – intestate a soggetti gravitanti nel medesimo nucleo familiare o … Continua a leggere Provvedimento antimafia per 11 imprese agricole nel messinese

Categorie SiciliaCategorie AgroalimentareCategorie Storie
Novembre 2015

Sequestro di beni a un esponente di “Stidda” nel ragusano

A seguito di una proposta di misura preventiva avanzata dal Direttore della Direzione Investigativa Antimafia al Tribunale di Ragusa, la DIA di Catania ha eseguito un sequestro di beni per un valore di circa 7 milioni di euro a carico di un imprenditore, esponente del gruppo stiddaro dei Dominante, che avrebbe imposto agli operatori del … Continua a leggere Sequestro di beni a un esponente di “Stidda” nel ragusano

Categorie SiciliaCategorie AgroalimentareCategorie Storie
Settembre 2015

Sequestro di denaro a un imprenditore con legami mafiosi attivo nel settore ortofrutticolo

La Direzione Investigativa Antimafia di Trapani, su disposizione del locale Tribunale, ha effettuato il sequestro a Mazara del Vallo di una somma di denaro pari a circa 70mila euro, nella disponibilità di un imprenditore attivo nel settore ortofrutticolo. L’uomo è ritenuto appartenente alla famiglia mafiosa mazarese e in contatto con esponenti della camorra napoletana, con … Continua a leggere Sequestro di denaro a un imprenditore con legami mafiosi attivo nel settore ortofrutticolo

Categorie SiciliaCategorie AgroalimentareCategorie Storie
Giugno 2015

Sequestrati beni agli eredi di un pluripregiudicato foggiano che operava nello smaltimento illecito di rifiuti

La Direzione Investigativa Antimafia di Bari ha dato esecuzione al decreto di sequestro di beni mobili e quote societarie disposto dal Tribunale di Foggia nei confronti degli eredi di un noto pluripregiudicato foggiano, assassinato nel mese di gennaio del 2014, per un importo complessivo di oltre 600mila euro. In particolare, il pregiudicato aveva rivestito il … Continua a leggere Sequestrati beni agli eredi di un pluripregiudicato foggiano che operava nello smaltimento illecito di rifiuti

Categorie PugliaCategorie RifiutiCategorie Storie
Maggio 2015

Traffico di rifiuti. Confisca di beni a imprenditore e familiari vicini al clan dei Casalesi

La Direzione Investigativa Antimafia di Napoli ha eseguito, a San Marcellino e in altre località del casertano, la confisca disposta dal Tribunale di Santa Maria Capua Vetere di 33 immobili, 7 aziende e cospicue disponibilità finanziarie. Il provvedimento ha colpito un imprenditore e alcuni suoi familiari vicini al clan dei Casalesi, impegnati, per conto dell’organizzazione … Continua a leggere Traffico di rifiuti. Confisca di beni a imprenditore e familiari vicini al clan dei Casalesi

Categorie CampaniaCategorie RifiutiCategorie Storie