L’illegalità nel ciclo agroalimentare. I numeri del 2019

Nel 2019 aumentano del 54,9% i reati penali e gli illeciti amministrativi (69.369) accertati da forze dell’ordine, Capitanerie di porto e Ispettorato centrale della tutela e della qualità e repressione dei prodotti agroalimentari del Ministero delle politiche agricole alimentari e forestali, in tutte le filiere agroalimentari; crescono gli arresti (193 quelli eseguiti lo scorso anno, +22,2%), i sequestri (+12,3%, a quota 11.975), le sanzioni, sia penali sia amministrative (59.036, con un incremento del 24,6% rispetto al 2018). Un’attenzione particolare meritano i risultati dei controlli effettuati contro l’utilizzo illegale di pesticidi e altri prodotti chimici, compresi quelli messi al bando perché cancerogeni, come hanno rivelato recenti inchieste giornalistiche: 268 i reati penali e gli illeciti amministrativi contestati, 162 persone oggetto di denunce e diffide, 23 sequestri e 216 sanzioni penali e amministrative emesse.

L’illegalità nelle filiere del settore agroalimentare nel 2019
Settore Operativo*Controlli eseguitiReati penali e illeciti amministrativiDenunce penali, amministrative e diffideArrestiSequestri penali e amministrativiSanzioni penali e amministrative
Acque, Bibite e Bevande spiritose3.754425143017413
Alimenti Dietetici e vari4.3031.3171.4931 nd2.334
Allevamenti Animali (da reddito, pascolo, detenzione fauna selvatica randagismo, zootecnico)18.3692.1408250272.004
Attività di controllo nei comuni della TERRA DEI FUOCHI7691024605 nd
Caporalato in agricoltura7529446189956nd
Carni e prodotti a base di carne5.6541.1891.2955172.025
Cereali e derivati (riso)2.92521871010 nd
Conserve alimentari vegetali4.449276227039294
Controlli Aree Protette e Parchi96.6212.61620501062.340
Farine, pane e pasta3.4541.3821.4830 nd2.389
Frodi in danno dello Stato – Indebita Percezione erogazioni fondi pubblici (Politica Agricola Comune (PAC) e Piani di Sviluppo Rurale per l’agricoltura (PSR) nd6016010 ndnd
Frodi in danno dell’unione europea negli aiuti nel settore agricolo (fondi strutturali e contributi CEE) e nei Paesi in via di sviluppo ed indigenti51396600112
Funghi e tartufi1.3645760034945
Lattiero caseario e derivati6.963738735010713
Mangimi2.7992273205 nd
Miele1.180732306nd
Olii e Grassi7.8307847202049569
Organismi Geneticamente Modificati (OGM)5723934180251nd
Ortofrutta e conserviero (Agricoltura Biologica)10.975857233087nd
PESTICIDI (fitofarmaci, fertilizzanti, contaminanti e inquinamenti)4.764268162023216
Prodotti ittici (pesce in genere, crostacei, novellame, molluschi, datteri fresco, refrigerato e congelato)78.23311.6946.04601.289735
Produzioni a indicazioni geografiche (IGP), denominazioni d’origine (DOP) e specialità tradizionale garantita (STG)4.51864739409 nd
Ristorazione13.8816.1697.0841nd11.176
Salute e Sicurezza nei Luoghi di Lavoro e abusi edilizi in agricoltura2.8002.7662.7660 nd9.686
Sanità, farmaci, cosmesi, eccitanti e sostanze dopanti (Anti-Doping) nd2202 nd
Sementi1.0581174033 nd
Tratturi e Trazzere52838130129
Tutela Fauna Minore – apicoltura e allevamenti minori3.68053543017472
Tutela Flora (Dissodamenti, utilizzazioni, cambiamenti di coltura, disboscamenti)161.57814.6521.43951.03113.124
Tutela salute pubblica (Etichettatura tracciabilità) e altre frodi agroalimentari13.6532.00536913661.295
Uova (Ovoprodotti)596521609 nd
Vigilanza CITES1.52015515904.56165
Vigilanza venatoria, uccellagione ed attività collegate (CACCIA)125.93111.3871.860473.0127.460
Vitivinicolo ed alcolici (comprensivi di vini a DOCG, DOC, e IGT)28.4633.9141.729144212.040
Zuccheri e integratori391141809
TOTALE 614.840  69.369 31.332 193 11.975 59.036
 Fonte: elaborazione Legambiente su dati del Comando Unità Forestali, Ambientali e Agroalimentari Carabinieri (CUFA), Comando Carabinieri per la Tutela della Salute, Comando Carabinieri Politiche Agricole, Comando carabinieri tutela del lavoro, Guardia di finanza, Capitanerie di porto, Corpi forestali delle regioni a statuto speciale, Polizia dello Stato e Icqrf – Ispettorato centrale della tutela e della qualità e repressione dei prodotti agroalimentari del ministero delle Politiche agricole alimentari e forestali (2019).
*Settore operativo: suddiviso dagli operatori economici in comparti riguardanti la loro specifica attività nella produzione nella vendita degli alimenti e specialità medicinali nonché degli operatori sanitari nell’ambito del SSNF.
I sequestri nelle filiere illecite del settore agroalimentare nel 2019
TipologiaNumero
Numero inchieste157
Ordinanze di ingiunzione emesse1.828
Richiesta Pagamenti in misura ridotta di contestazioni per norme violate2.098
Strutture chiuse e sequestrate per salute pubblica e operatori impiegati8.711
Kg / Litri Merce Sequestrata1.335.801.569
Prodotti/confezioni/etichette/capi/attrezzi e reti per la pesca Sequestrati4.410.154
Imbarcazioni sequestrate65
Reti da posta derivanti (spadare) metri sequestrate68.823
Numero lavoratori sfruttati (clandestini, stranieri e italiani in nero) nelle aziende sequestrate per caporalato1.488
Tutela made in Italy –  Inserzioni irregolari bloccate sul Web e fuori i confini nazionali (falso made in Italy)513
Stati Esteri coinvolti nel falso made in Italy18
16 in Europa: Austria, Belgio, Bulgaria, Danimarca, Francia, Georgia, Germania, Grecia, Macedonia, Paesi Bassi, Polonia, Regno Unito, Repubblica Ceca, Romania, Spagna, Svezia
1 in Asia: Repubblica Popolare Cinese,
1 in Oceania: Australia
Fonte: elaborazione Legambiente su dati del Comando Unità Forestali, Ambientali e Agroalimentari Carabinieri (CUFA), Comando Carabinieri per la Tutela della Salute, Comando Carabinieri Politiche Agricole, Comando carabinieri tutela del lavoro, Guardia di finanza, Capitanerie di porto, Corpi forestali delle regioni a statuto speciale, Polizia dello Stato e Icqrf – Ispettorato centrale della tutela e della qualità e repressione dei prodotti agroalimentari del ministero delle Politiche agricole alimentari e forestali (2019).