10 Ottobre 2018

Ischia, condono edilizio. Legambiente: “Una follia riaprire il condono per edifici abusivi costruiti in aree a rischio idrogeologico e sismico, con la beffa che sarebbero soldi pubblici a pagare la ricostruzione”

Ischia nel Decreto Genova:
nel provvedimento anche gli interventi per l’isola campana colpita dal sisma del 2017

Legambiente: "Una follia riaprire il condono per edifici abusivi costruiti in aree a rischio idrogeologico e sismico,

con la beffa che sarebbero soldi pubblici a pagare la ricostruzione

Ci appelliamo al Parlamento e al Ministro dell’ambiente Sergio Costa perché fermino una sanatoria edilizia

che metterebbe in pericolo le persone e rilancerebbe nuovi abusi”

Non si era mai arrivati così vicini a un nuovo condono edilizio per l’Isola di Ischia, questa volta collegata alla ricostruzione post sisma del 2017. Nel Decreto su Genova, provvedimento urgente approvato dal Governo e che ora il Parlamento deve convertire in Legge entro 60 giorni, rispunta anche l’ennesima sanatoria tombale inserita negli interventi da attuare nell’isola campana a seguito del terremoto (sono addirittura 20 gli articoli sull’Isola campana, quasi il doppio di quelli per il capoluogo ligure).

leggi tutto