L’illegalità nel ciclo agroalimentare. I numeri del 2017

Nel 2017 il 6,2% dei controlli nel settore agroalimentare ha rilevato situazioni non conformi. Le situazioni di illegalità contestate sono state 37.751 , in leggera diminuzione (-5,8%) rispetto al 2016, con oltre 22.000 persone denunciate e/o diffidate e 196 arrestate (soprattutto nel settore della sanità e cosmesi, dei farmaci e del caporalato). I sequestri sono stati 2.733 e le sanzioni comminate, penali e amministrative, hanno raggiunto un totale di 31.405.
A questi numeri vanno aggiunte 1.491 strutture chiuse e sequestrate e più di 7.000 attrezzi e reti da pesca finiti sotto i sigilli delle forze dell’ordine. I settori più colpiti sono quello ittico (pesce in genere, crostacei, novellame, molluschi, datteri, fresco, refrigerato e congelato), quelli della ristorazione, dei vini e degli alcolici, della sanità e della cosmesi, quello della repressione delle frodi nella tutela della flora e della fauna. Impressionante e nettamente in crescita rispetto al 2016 (quando oscillava intorno ai 700 milioni) il valore dei sequestri effettuati, che nel 2017 ha superato abbondantemente il miliardo di euro.

Le illegalità nel settore alimentare
Settore Operativo*Controlli eseguitiNon conformi
Infrazioni
Penali e illeciti amministrativi
Denunce penali e amministrative e diffideArrestiSequestri penali ed amministrativiSanzioni penali e amministrative
Acque, Bibite e bevande spiritose1.130558204027251
Alimenti Dietetici e vari4.4881.4571.3190099
Maltrattamento animali da reddito ed affezione (art.727 cp e succ.modifica)17.2792.5101.12102551.415
Tutela Fauna Minore – apicoltura e allevamenti minori882151000146
Protezione animali durante il trasporto attuazione Direttiva 91/268/CEE5425300449
Normative sulla riproduzione e fecondazione e prevenzione delle malattie bovine, ovine, equine, caprine4.4861.554410781.056
Carni, allevamenti e prodotti a base di carne9.2131.8481.567135002.688
Caccia57.6833.6821.377141.1791.932
Cereali e derivati1.706197760130
Conserve alimentari vegetali1.65220813506162
Farine, pane e pasta3.4631.4331.38212.133
Funghi e tartufi1.4471688307984
Lattiero caseario e derivati5.040748689054660
Organismi Geneticamente Modificati (OGM)56141200434
Olii e Grassi7.223562681064323
Ortofrutta e coserviero3.149446460030282
Prodotti ittici (pesce in genere, crostacei, novellame, molluschi, datteri fresco, refrigerato e congelato)96.91411.8371.47807731.367
Farmaci3.9689301.3103603.008
Prodotti Fitosanitari (fitofarmaci, pesticidi, fertilizzanti, contaminanti e inquinamenti)2.443354115058216
Ristorazione12.9735.7605.514208.952
Zuccheri e integratori71123125030
Uova5184631070
Miele5144013020
Vini ed alcolici (comprensivi di vini a DOCG, DOC, e IGT)21.2393.5812.3420267600
Zootecnico9591642201046
Mangimi1.409192210120
Sementi64888150150
Sanità e cosmesi15.1942.6673.8869707.940
Pacchetto igiene e sicurezza alimentare umana e animale20625041172
Etichettatura tracciabilità2.424356150122317
Caporalato098633100
Produzioni a indicazioni geografiche (IGP), denominazioni d’origine (DOP) e specialità tradizionale garantita (STG)5.576736386040719
Agricoltura biologica2.982126750251
Anti-Doping ed eccitanti16523250025
Dissodamenti e/o cambiamenti di coltura0171100169
Delitti colposi contro la salute pubblica5929140810
Repressione delle frodi nella preparazione e nel commercio di sostanze di uso agrario e di prodotti agrari6660015
Repressione delle frodi nella tutela della flora e della fauna (CITES)64.7754.23423604093.878
Frode nell’esercizio del commercio58116466057106
Frodi in danno dell’unione europea1.04915921601149
Attività di controllo ICQRF nei comuni della TERRA DEI FUOCHI56464290210
Attività non attinenti alla specialità70016316440306
Tutela della salute sui luoghi di lavoro63105012
Tutela made in italy sul web e fuori i confini nazionali – cooperazione web – autorità vino – ex officio (falso made in Italy)69622611210
Fondi strutturali750000
Indebito percepimento fondi pubblici090000
Altre frodi agroalimentari1.755224170320
Controlli Agriturismi251747700128
Controllo Motonavi429100013
Strutture chiuse/sequestrate (ricettive anziani, centri estivi, centri riabilitazione psicomotoria, strutture ricovero ed assistenza, stabilimenti balneari, centri benessere, villaggi turistici, campeggi, discoteche, motonavi, agriturismi)1.95251354900837
Totale360.84848.61625.9742104.57639.339
Fonte: elaborazione Legambiente su dati del Comando Unità Forestali, Ambientali e Agroalimentari Carabinieri (CUFA), Comando Carabinieri per la Tutela della Salute, Comando Carabinieri Politiche Agricole, Comando carabinieri tutela del lavoro, Guardia di finanza, Capitanerie di porto, Corpi forestali delle regioni a statuto speciale, Polizia dello Stato e Icqrf – Ispettorato centrale della tutela e della qualità e repressione dei prodotti agroalimentari del ministero delle Politiche agricole alimentari e forestali (2017).
*settore operativo: suddiviso dagli operatori economici in comparti riguardanti la loro specifica attività nella produzione nella vendita degli alimenti e specialità medicinali nonché degli operatori sanitari nell’ambito del SSNF.
I sequestri nel settore alimentare
TipologiaNumero
Strutture Chiuse e Sequestrate1.491
Compresse/fiale sequestrati799.429
Kg / Litri Merce Sequestrata160.005.206
Confezioni/Capi Sequestrati9.403.940
Attrezzi e reti per la pesca sequestrati7.020
Spadare metri Sequestrate189.667
Inserzioni irregolari bloccate sul Web695
Fonte: elaborazione Legambiente su dati del Comando Unità Forestali, Ambientali e Agroalimentari Carabinieri (CUFA), Comando Carabinieri per la Tutela della Salute, Comando Carabinieri Politiche Agricole, Comando carabinieri tutela del lavoro, Guardia di finanza, Capitanerie di porto, Corpi forestali delle regioni a statuto speciale, Polizia dello Stato e Icqrf – Ispettorato centrale della tutela e della qualità e repressione dei prodotti agroalimentari del ministero delle Politiche agricole alimentari e forestali (2017).
*settore operativo: suddiviso dagli operatori economici in comparti riguardanti la loro specifica attività nella produzione nella vendita degli alimenti e specialità medicinali nonché degli operatori sanitari nell’ambito del SSNF.
Business nel settore alimentare
Stima economica€/euro
Valore sequestri977.265.407
Valore sanzioni penali e amministrative, nelle frodi agroalimentari in italia30.178.084
Contributi illeciti percepiti17.866.963
Pagamento in misura ridotta di contestazioni per norme violate1.764.806
Totale1.027.075.260
Fonte: elaborazione Legambiente su dati del Comando Unità Forestali, Ambientali e Agroalimentari Carabinieri (CUFA), Comando Carabinieri per la Tutela della Salute, Comando Carabinieri Politiche Agricole, Comando carabinieri tutela del lavoro, Guardia di finanza, Capitanerie di porto, Corpi forestali delle regioni a statuto speciale, Polizia dello Stato e Icqrf – Ispettorato centrale della tutela e della qualità e repressione dei prodotti agroalimentari del ministero delle Politiche agricole alimentari e forestali (2017).
*settore operativo: suddiviso dagli operatori economici in comparti riguardanti la loro specifica attività nella produzione nella vendita degli alimenti e specialità medicinali nonché degli operatori sanitari nell’ambito del SSNF.