01 Settembre 2017

Uniti contro la plastica in mare. MedSealitter: dieci partner internazionali per combattere la diffusione dei rifiuti plastici in mare

Parchi, associazioni, università e istituti di ricerca collaboreranno per tre anni per monitorare

al meglio il Mediterraneo, indicare le criticità e i più efficaci sistemi di contrasto

 

 

L’obiettivo è chiaro e condiviso: combattere quella che sta diventando una vera emergenza globale. Le materie plastiche sono il principale tipo di rifiuto marino sulle spiagge come in mare aperto e i microscopici pezzi di plastica derivanti dalla loro degradazione in acqua rappresentano non solo un problema ambientale ma anche sanitario, perché possono agire come vettore per il trasferimento di sostanze chimiche tossiche nella catena alimentare.

 

leggi tutto