05 Agosto 2017

Tartaday 2017

 

 Domani, 6 agosto, i centri di recupero aderenti al progetto europeo TartaLife

aprono le porte al pubblico per far conoscere le tartarughe marine

Liberazioni previste ad Agrigento, Cattolica, Numana, Marettimo, Asinara

(https://www.tartalife.eu/it)

 

“Aumentano le nidificazioni sulle coste italiane e il numero degli esemplari salvati grazie alla collaborazione con gli operatori della pesca ma molto rimane da fare, soprattutto in tema di rifiuti e plastiche in mare”

 

Domani è il Tartaday, la giornata dedicata alla salvaguardia delle tartarughe marine e del loro habitat. Tantissimi centri di cura e recupero di questi splendidi animali apriranno le porte ai visitatori per illustrare il loro lavoro e far conoscere da vicino le tartarughe marine ancora ricoverate. Ma non solo: domani e fino alla metà di agosto, i centri organizzeranno le liberazioni degli esemplari curati e pronti per tornare a vivere in mare.

leggi tutto