26 Settembre 2017

PFAS. Legambiente. “Bene l’impegno ad abbassare i limiti, ora si proceda con bonifiche, nuovi allacci all’acquedotto e si applichi la legge sugli ecoreati”

 

Legambiente. “L’acqua è un bene primario: chi inquini paghi”

 

 

Legambiente accoglie con favore la posizione assunta dal Presidente della Regione Veneto Luca Zaia che ha preso l’impegno di abbassare i limiti sulle sostanze perfluoroalchimiche nelle acque, accogliendo la richiesta di oltre 15000 cittadini che hanno firmato la petizione promossa da Legambiente e dal Coordinamento acque libere da PFAS che – ricorda l’associazione ambientalista –  chiede dal 2015 acque libere da queste sostanze inquinante

 

leggi tutto