06 Settembre 2017

Legambiente su incendio nello stabilimento della “Eredi Berte'” di Mortara (PV)

“Siamo al paradosso: le aziende a rischio di incidente rilevante inserite nel censimento ufficiale che recepisce la direttiva europea Seveso III vengono costantemente monitorate secondo un rigido protocollo, rispetto ad altre che trattano materiali altrettanto pericolosi o, come in questo caso, rifiuti speciali, ma il cui ciclo produttivo è sottoposto solamente ad Aia (Autorizzazione integrata ambientale). Cresce quindi la preoccupazione per tutte quelle realtà che si trovano in una zona grigia e non sono costantemente controllate.

leggi tutto