14 Dicembre 2017

Legambiente presenta “Vista mare. Le trasformazioni dei paesaggi costieri italiani”

Dopo il 1985, quando entra in vigore la legge Galasso che tutela i litorali, urbanizzati ben 302 chilometri di coste con una media di 13 km all’anno “consumati” dal cemento, 48 metri al giorno.  Le situazioni peggiori in Sicilia con 65 km cementificati, nel Lazio 41 e Campania 29

Oltre metà dei litorali italiani è stato trasformato da case, palazzi, ville e porti. Legambiente:“Serve un cambio delle politiche a tutela delle coste, per intercettare un turismo che sempre di più cerca la qualità e per far fronte ai cambiamenti climatici”

 

leggi tutto