18 Giugno 2017

Goletta Verde e i dati di Mare Monstrum 2017 sul mare illegale

La storica imbarcazione di Legambiente salpa oggi da La Spezia

 

Dal 18 giugno fino al 12 agosto navigherà lungo la Penisola per monitorare la qualità delle acque marine, denunciare la maladepurazione, le illegalità ambientali, le trivellazioni di petrolio e il marine litter

Legambiente: “Servono politiche sinergiche tra i Paesi del Mediterraneo per contrastare il marine litter e una legge contro il cemento selvaggio. L’abbattimento delle costruzioni fuorilegge è la migliore cura preventiva contro il vecchio e nuovo abusivismo”

 

Nel 2016 in calo i reati a danno del mare grazie alla legge sugli ecoreati, ma la mala depurazione e gli scarichi inquinanti restano il delitto più contestato, rappresentano il 31,7% delle infrazioni totali

 

La Campania si conferma la regione del mare illegale con il più alto numero di infrazioni accertate, seguita da Sicilia, Puglia e Lazio

 

leggi tutto