Gennaio 2016

Forestale sequestra 19 cuccioli di cane ad Arezzo

Gli agenti del Corpo forestale dello Stato all’uscita del casello autostradale di Arezzo hanno fermato in piena notte due auto sospette che trasportavano un carico di cuccioli. Diciannove animali, di razze differenti, alcuni feriti e in cattivo stato di salute, erano rinchiusi nel portabagagli delle vetture per essere venduti illegalmente in città.
Sul posto sono stati immediatamente chiamati un veterinario e un tecnico della prevenzione delle Asl che hanno riscontrato le pessime condizioni in cui erano tenuti, tanto che alcuni cuccioli presentavano ferite, mentre altri i segni di malattie infettive, come la congiuntivite.  Non erano inoltre dotati di microchip. I conducenti delle due automobili, due cittadini napoletani, dovranno rispondere di maltrattamento e sono stati denunciati anche per i reati di traffico illecito di animali da compagnia e falso.