Gennaio 2016

Nel milanese, Polizia scopre traffico di cuccioli dalla Moldavia

Venti cuccioli, tra cani e gatti, erano reclusi dentro alcune gabbie in un gabbie all’interno di un furgone che la Polizia ha bloccato in via dei Fontanili a Rho, nel milanese. A bordo del mezzo, un romeno di 29 anni e un moldavo 31enni, che sono stati indagati per introduzione illegale dei cuccioli, traffico illecito di animali e maltrattamenti.

Una banda di trafficanti su cui le forze dell’ordine stavano indagando da tempo.  I cani razza Shiba Inu e i gatti di razza Scottish fold arrivavano dalla Moldavia, erano privi di microchip di identificazione, viaggiavano con documenti falsi e non erano stati sottoposti ad alcuna vaccinazione. I cuccioli sono stati sequestrati e affidati a d alcuni veterinari.