Il cemento in Toscana. I numeri nel 2014

L’illegalità nel ciclo del cemento in Toscana. I dati suddivisi per forze dell’ordine
Comando tutela ambiente – Carabinieri Guardia di finanza Capitanerie di porto Corpo forestale dello Stato Polizia di Stato Polizia provinciale Totale
Infrazioni accertate 2 23 53 307 0 17 402
Denunce 4 39 53 484 0 15 595
Arresti 0 0 0 0 0 0 0
Sequestri 0 23 20 46 0 0 89
Fonte: elaborazione Legambiente su dati forze dell’ordine, Capitanerie di porto e Polizie provinciali (2014)
La classifica provinciale dell’illegalità nel ciclo del cemento in Toscana
  Provincia Infrazioni accertate % sul totale nazionale Denunce Arresti Sequestri
1 Firenze ↑ 96 1,7% 135 0 10
2 Livorno ↓ 86 1,5% 134 0 31
3 Arezzo ↑ 57 1% 75 0 25
4 Lucca ↓ 42 0,7% 49 0 7
5 Siena ↓ 36 0,6% 76 0 1
6 Massa Carrara ↑ 22 0,4% 20 0 4
6 Pisa ↑ 22 0,4% 62 0 1
7 Grosseto ↓ 20 0,3% 27 0 6
8 Prato ↓ 15 0,3% 7 0 4
9 Pistoia = 6 0,1% 10 0 0
  Totale 402 7% 595 0 89
Fonte: elaborazione Legambiente su dati forze dell’ordine, Capitanerie di porto e Polizie provinciali (2014)