Novembre 2015

Traffico e sversamento illecito di rifiuti, condannati i titolari della Perego Strade

Il Tribunale di Lecco ha emesso sentenze di condanna nel processo per traffico e sversamento illecito di rifiuti in Brianza a carico della Perego Strade. Condannati a un anno di reclusione i titolari e due dipendenti. Tra il 2008 e il 2009, l’impresa aveva depositato senza autorizzazione migliaia di tonnellate di rifiuti consistenti in macerie da demolizione provenienti da svariati cantieri, tra cui alcuni di Como e di Milano. L’inchiesta sui fatti era stata avviata dalla Direzione Distrettuale Antimafia di Milano.