Marzo 2015

Sversava scarti caseari nel fiume Calore a Cassano Irpino

I carabinieri di Montella (Avellino), nell’ ambito di un’attività di controllo mirata a scoprire uno smaltimento illecito di rifiuti e sostanze inquinanti, hanno denunciato un casaro e un allevatore per uso di atto falso. Secondo la ricostruzione fornita dagli uomini dell’arma, infatti, la documentazione utilizzata per certificare il trasporto presso l’ allevamento del siero di latte da impiegare poi come integratore per gli animali, era contraffatta. Inoltre, sul casaro pende anche la denuncia per sversamento illecito di rifiuti, in quanto sversava il siero del latte, considerato rifiuto perché scarto della produzione di formaggi, direttamente nelle acque del fiume Calore.